08 marzo 2009 - Rocco Familiari a Barbara Amodio...

"Carissima Barbara desidero ringraziarti ancora delle belle e forti emozioni che mi hai regalato sentire le mie parole acquistare vita dentro il tuo corpo è stata un’esperienza inattesa e perciò più stimolante" (Rocco Familiari).

07 marzo 2009 - Presente Rocco Familiari. Apoteosi emotiva!

Quella di ieri resterà senza alcun dubbio una serata difficile da dimenticare. In una sala gremita in ogni ordine di posto, abbiamo assisitito ad una apoteosi emotiva di rara intensità soprattutto grazie alla prestigiosa presenza tra il pubblico di uno degli autori dello spettacolo: Rocco Familiari. Regista (direttore del Teatro struttura di Messina dal 1973 al 1977), fondatore e direttore del Festival Internazionale del Teatro di Taormina (dal 1976 al 1980), drammaturgo. Il Maestro, al termine dello spettacolo, ha voluto esprimere le proprie congratulazioni a tutta la Compagnia ed in modo particolare agli attori definendo "unica e di rara intensità emotiva" la loro interpretazione in tutto il corso dello spettacolo ed in modo specifico quella relativa alla sua opera "Herodias e Salomè".

03 marzo 2009 - Virginio Gazzolo:"Che trama emotiva!"

Tra gli spettatori Virginio Gazzolo particolarmente colpito dalle forti sensazioni che lo spettacolo propaga in tutta la sala. "...uno spettacolo che va diritto al cuore con una grande e coinvolgente trama emotiva! Attori e musicisti di alto livello!"

24 febbraio 2009 - Trepidante attesa per la prima di "MAgMA"

Questa sera in scena la prima di MAgMA. Molta attesa per l'evento dell'anno della Compagnia. MAgMA rappresenta senz'altro uno dei principali spettacoli della Compagnia in termini di eleganza e di trasmissione di forti sensazioni emotive. Da non perdere!

 

19 febbraio 2009 - ...le emozioni di "Abitare il caos"

…è qualcosa che tutti sentono ma che ognuno ritiene intimamente e profondamente suo...non si può veramente commentare con poche parole...non si riuscirebbe a spiegare, non si può far capire cosa si prova...è come essere trascinati dentro se stessi per mettere in disordine tutto ciò che vanamente mettiamo in ordine nei giorni...un soffio di vento scopre cosa si nasconde sotto, tutto ciò che riposa si risveglia e sembra entrare nelle voci che ci assalgono e sovrastano...è una sensazione rara tanto in quanto non capita tutti i giorni di parlare fisicamente con se stessi....è uno spettacolo...o più semplicemente un sincero incontro con la propria fragilità, una riscoperta di se stessi...c'è chi paga lo psicologo o più semplicemente chi va a teatro.... P.S.: ovviamente tutto è stato splendido ed impeccabile quindi vi porgo i miei più sinceri complimenti e ringraziamenti. Michele D’Angelo

 

10 febbraio 2009 - Da oggi al Teatro Due "Abitare il caos"

Grande aspettativa stasera per la prima di "Abitare il caos". Uno spettacolo molto suggestivo con...l'amore come unica forza che dominerà il caos e lo guarirà...il caos e l'amore due parallele che danzano all'infinito. Stasera ore 21,00 al Teatro Due.

 

25 ottobre 2008 - Grande successo al Teatro Arcobaleno!

Continuano le rappresentazioni dello spettacolo DUSE - D'ANNUNZIO al Teatro Arcobaleno di Roma. Il pubblico, molto numeroso, esce dal teatro consapevole di aver assistito ad un grande spettacolo. Le forti emozioni trasmesse dai registi (Angelo Gallo e Alessandro Bispuri) e dagli attori, danno modo di poter dire che l'evoluzione di questo spettacolo ha raggiunto i livelli massimi. Molto nutrita anche la presenza di critici che dimostrano con le loro recensioni di gradire ed apprezzare molto lo spettacolo.

 

26 settembre 2008 - Una rappresentazione magistrale!

Ieri nel suggestivo Anfiteatro del Parco di Tor Tre Teste si è svolta la rappresentazione teatrale "I digiuni di Catarina di Siena". La presenza dell'autrice nonchè Direttrice dello spettacolo, ha reso ancora più emozionante la serata.